Stampa la pagina | Close Window

DICEMBREEEEEE

Stampato da: Forum Centro Isa
Categoria: Centro Isa
Nome del Forum: Clicca su ON adesso leggi FlaON
Descrizione del forum: lo spazio di Flaon
URL: http://www.CentroIsa.com/forum//forum_posts.asp?TID=482
Data di Stampa: 20 Nov 2017 alle 12:54


Topic: DICEMBREEEEEE
Postato da: Flaon
soggetto: DICEMBREEEEEE
Postato in data: 01 Dic 2007 alle 19:56
Ciao a tutti ..è un po' che non ci metto il dito sul mio blog così ne approfitto
oggi visto che inizia dicembre parto io coll'augurarvi un felice mese!
In questo mese dovrebbero fiorire buoni sentimenti e piacevoli situazioni
..ma adesso vediamo poi se sarà così!!
Autorizzo intanto i visitatori tutti (quelli autorizzati) a lasciare citazioni,
filmatini, notizie, opinioni, nuove discussione ..QUI son sempre ben accette.
Un saluto e a presto su questi schermi.
 image



Risposte:
Postato da: PHIL
Postato in data: 01 Dic 2007 alle 21:50
Ciao Fla-on....non ti si legge...anzi non si vedevano i tuoi video da un pò di tempo....ben ritrovato!Come avrai notato abbiamo scritto fiumi di parole(menate demenziali parecchie!!!!LOL)ma anche tanti bei discorsi.....
Già....dicembre è il mese che più si identifica con le belle novità(si spera!!!)...non sarebbe per nulla allora l'ultimo mese dell'anno!!!!
Ci si aspetta che Dicembre porti ventate di gioia e di notizie inattese...positive,che le luci del nostro caro albero fossero le nostre speranze e le nostre gioie,lasciando l'amaro alle spalle,e che il vecchio anno le trascini con se.
 
.....Ma ora passiamo ad altro....noi chatterini ci aspettiamo un bell'albero di Natale in un nuovo topic,firmato Flaon e noi magari ci mettiamo gli addobbi,e poi tutti insieme facciamo richieste (ASSURDE!!!!!)al caro BABBO NATALE!!!!!!
Attendiamo fiduciosi e che la luce di dicembre con tutte le sue ultime speranze di fine anno,bussino alla tua porta!!!!
Mmmmmmh....sembro un prete!!!!LOLLOLLOLLOLLOLLOL


-------------
PHIL


Postato da: Ele78
Postato in data: 02 Dic 2007 alle 13:30
Che bel paesaggino di neve floan..!!ma io spero ke qua da me nn nevichi se no son guai!!io ho paura a guidare con la neve anche se il paesaggio bianco è molto rilassante!! http://www.megghy.com/gif_animate/natura/citta_innevate/gif/image_16.html">citta%20innevate%2016


Postato da: gattina
Postato in data: 02 Dic 2007 alle 17:52
il silenzio del paesaggio bianco è stupefacente...


Postato da: Flaon
Postato in data: 04 Dic 2007 alle 14:39
:abn: ..Salve a tutti forumati!! Qui mica piove anzi..
 
Oggi vi posto un articoletto che mi ha incuriosito ..se ne esce un po' dai fatti di cronaca che si sentono ai tg, dei quali sinceramente uno più guarda, e più vi rimane incredulo, ma non sussiste più l'elemento sorpresa tant'è che ormai della serie "siam pronti a tutto"!!
Scusate la digressione ritorno a ciò che vi allego e quindi ad una iniziativa particolare sponsorizzata pure dalla Giannissima
..CHE DITE VOI ..CHE DICETE?
 
 
MILANO
La location ispira evasione: sabbia fine a terra, sgabelli di bambù. L’occasione e quella per presentare la collezione autunno-inverno 08-09 di un marchio nato nel più impensabile dei luoghi: nel carcere di Vercelli le detenute pensano, cuciono e confezionano i capi codiceasbarre.

L’elemento essenziale sono le grandi righe che giocano sulle tonalità del grigio e del bianco, spesso accompagnate al nero anche se qua e là spuntano fuori schizzi di verde e blu. Il prodotto "Cdsb-Codiceasbarre" nasce nel 2002, due anni dopo veniva presentato il marchio e quindi presfilate: nel 2005 al Gattopardo, nel 2006 ai Mercati generali, quest’anno presso il locale Ondanomala con una testimonial di eccezione: Gianna Nannini. La cantante senese ha conosciuto il marchio grazie alle persone, per l’entusiasmo, il desiderio, la sensibilità delle detenute che l’hanno cercata, le hanno scritto e l’hanno invitata.
 
 
Dopo la visita al carcere di Vercelli Gianna Nannini ha deciso di sposare il marchio e con esso la forza delle donne che ce la fanno. Ad Ondanomala sono stati presentati 50 modelli: una linea essenziale ma non minimale, un aspetto pulito. In tutto trapela forte la sensazione della comodità che ha un’unica chiave di interpretazione: la libertà.

L’ispirazione viene direttamente dal contesto meglio conosciuto da chi fa nascere i capi dalla propria fantasia e dalla proprie mani: l’elemento rigato è proprio del tradizionale abbigliamento carcerario, i dettagli delle chiusure, delle cuciture, delle rifiniture sono rubati ai veri capi utilizzati nelle carceri. E quindi, rielaborati, trasformati, preparati per un utilizzo quotidiano pieno di freschezza. L’attività delle detenute è sostenuto da cooperative che si sono poste come intermediarie per la riabilitazione sociale attraverso il lavoro.
 
image..Alla prossima!!


Postato da: Flaon
Postato in data: 11 Dic 2007 alle 16:09

Denise, indagati anche due cugini

Sono la figlia della zia della piccola, già indagata, e il marito. Avrebbe nascosto la bambina nella loro casa

PALERMO - Ancora novità nell'ambito dell'inchiesta sul sequestro di Denise Pipitone, la bimba scomparsa nel 2004, all'età di tre anni da Mazara del Vallo. Dopo l'iscrizione nel registro della zia della bambina per sequestro, altre due persone, due cugini della bambina risultano ora indagati. Si tratta di Giovanna D'Assaro, cugina della bambina, e del marito Antonio Cinà, quest'ultimo di Palermo. Giovanna D'Assaro è la figlia di Rosalba Pulizzi e di Giuseppe D'Assaro, l'uomo che sta facendo dichiarazioni sulla scomparsa della bambina e che accusa l'ex moglie di averla tenuta sequestrata.

LA PICCOLA NASCOSTA A PALERMO - Giovanna D'Assaro e il marito, avrebbero nascosto nella propria abitazione di Palermo la piccola Denise fino alla morte. I magistrati di Marsala li interrogheranno nelle prossime ore.

http://oas.rcsadv.it/5c/corriere.it/pp/cronache/1890971397/Bottom1/default/empty.gif/35373130333535313437333033323830">

«ALIBI DI FERRO» - Si difende intanto Rosalba Pulizzi (sorella di Piero Pulizzi, padre naturale di Denise) indagata per concorso in sequestro di persona sulla base delle dichiarazioni dell'ex marito, Giuseppe D'assaro. «La mia assistita ha un alibi di ferro: al momento del rapimento della piccola Denise era al lavoro» afferma l'avvocato della donna. La penalista Mariella Martinciglio sottolinea che al termine del confronto tra i due coniugi, concluso a notte fonda negli uffici della Procura di Marsala «Rosalba Pulizzi è stata rilasciata senza difficoltà».


11 dicembre 2007



Postato da: Ele78
Postato in data: 11 Dic 2007 alle 18:27
Chissà ke fine le avranno fatto fare a quella povera bambina?? x fare una ripicca ai grandi ne è  andata di mezzo lei!! ho paura a dire ke difficilmente sarà ancora viva!!


Postato da: Flaon
Postato in data: 12 Dic 2007 alle 18:51
Beh poi pensare tutti gli anni che
sono trascorsi e i rancori che invece
di affievolirsi si sono alimentati
..Roba da matti!! Ma che testa ha
certa gente? Profondamente dispiaciuto
per la madre che ha sempre combattuto
contro i mulini a vento ..Sperando
che la vicenda si possa chiudere con
qualche elemento di certezza le
auguro un sereno proseguimento.


Postato da: Ele78
Postato in data: 12 Dic 2007 alle 18:53
La mamma di Denise nn ha mai perso le speranze e continua a darsi da fare x ritrovare la sua bambina..ovviamente lei spera di poterla abbracciare un giorno!


Postato da: innamorata
Postato in data: 12 Dic 2007 alle 18:56
Ma è ovvio che una madre se non prima ha delle prove concrete spera fino all'ultimo di poter abbracciare prima o poi il proprio figlio. Io glielo auuguro di cuore...


Postato da: Flaon
Postato in data: 22 Dic 2007 alle 12:34



Postato da: Flaon
Postato in data: 29 Dic 2007 alle 18:38
image



Stampa la pagina | Close Window