Stampa la pagina | Close Window

dei passi...

Stampato da: Forum Centro Isa
Categoria: Centro Isa
Nome del Forum: Esperienze esoteriche
Descrizione del forum: ...la sezione dedicata alle vostre esperienze esoteriche
URL: http://www.CentroIsa.com/forum//forum_posts.asp?TID=458
Data di Stampa: 25 Nov 2017 alle 08:37


Topic: dei passi...
Postato da: gattina
soggetto: dei passi...
Postato in data: 20 Nov 2007 alle 17:59
...non so da dove iniziare, a chi chiedere o forse non voglio chiedere niente ma solo condividere con voi un'esperienza... a volte raccontando ad altri ci trovo per prima il nocciolo,ma qui... qui non è così... ho sempre fatto sogni particolari.. da anni diventano sempre più ricorrenti,e sempre più particolari,ora si sta allargando anche con come personaggi.. nel senso che prima poteva essere solo una la persona interessata ora invece una sorella,un padre,un amica un amico...e via dicendo... certo tutte persone molto vicine... ma è da mesi che i sogni avvengono sempre in tre giorni consecutivi di ogni mese,ci ho badato poco fa,e la settimana prima inizio a dormire male... è più un dormiveglia... tutta notte gira e gira... e le ultime due notti mi capita di sentire come qualcuno mi passeggi nel letto... all'inizio era verso i piedi... non potete capire con quale rapidità li ritirassi... muovevo le lenzuola come sbirulino e mi giravo... cercavo di non dar peso alla cosa,da ragazzina,come un soffio nelle orecchie,ora per due mesi di fila... mi capita che li sento all'altezza della testa, come mi osservi da vicino,ma non ho più tanta paura... certo cerco di andar altrove col pensiero.. ma non gli mostro troppo timore..son qui a raccontarvelo forse nella speranza che qualcuno di voi mi dica che capita pure a lei,a lui... e sti sogni nel giro di poco si presentano.. fortuna ci sono le soluzioni... c'è la mia mamma con me,anzi è lei che mi guida... che mi fa vedere oltre... ma stanotte mi ha turbato qualcosa... e così ora ve l'ho raccontato,fosse anche solo come un semplice sfogo...bacissimi



Risposte:
Postato da: scimmietta
Postato in data: 21 Nov 2007 alle 22:19
Gattina magari sono solamente sogni :) o almeno te lo auguro il pensare a dei fantasmi mi fa paura Ying%20Yang


Postato da: innamorata
Postato in data: 22 Nov 2007 alle 12:16
Ciao gattina, ho letto solo oggi il tuo sogno.
Sai una cosa? Capita spesso anche a me e sono arrivata al punto di non farci più caso anche se tutto ciò mi turba un pò.
Infatti da tantissimi anni mi capita di fare dei sogni in cui vedo delle ombre umane che girano nella mia stanza, anzi non so proprio se considerarli dei sogni, in quanto in effetti sono in dormiveglia.
Chissà cosa significa?


Postato da: gattina
Postato in data: 22 Nov 2007 alle 14:16
ciao ragazze, a me non fanno proprio paura,e devo dire il vero vorrei solo sapere quel che può significare e basta,non li chiamo fantasmi... ;) e ogni volta li sento poi faccio dei sogni che lasciano un bel segno e quando mi capita poi di far un consulto.. mi vengono poco più chiari... però... riuscire a capire cosa sia comunicarci mi piacerebbe,ma per farlo probabilmente uno deve essere consapevole dove si sta inoltrare per questo ancora non conoscendo niente di certo neanche mi sforzo... e cerco solo di non mostrare troppa paura,una volta una cara persona mi ha detto che ci sono anime,ombre che si nutrono di paure diventando più forti,e io allora cerco di lasciarle a digiuno... ;) ma mi ha riferito comunque che dove ci sta una ombrosa c'è una che equilibra.. come in tutte le cose in questo mondo...qualunque cosa sia voglio solo imparare a gestirla al meglio... ma col tempo ascoltandomi,osservandomi.. spero di riuscire o resterò per sempre con sto dubbio... ma un giorno comunque capirò... grazie Cool


Postato da: Guests
Postato in data: 24 Nov 2007 alle 08:53
gattina  veramente non saprei kosa dirti..potrebbero essere sogni o sensazioni che avverti nel tuo stato di dormiveglia.. o forse sei una sensitiva ed è un modo attraverso il quale questa dote si manifesta..ma da quanto tempo ti capitano simili fenomeni?


Postato da: PHIL
Postato in data: 24 Nov 2007 alle 09:50
Postato originariamente da gattina

ciao ragazze, a me non fanno proprio paura,e devo dire il vero vorrei solo sapere quel che può significare e basta,non li chiamo fantasmi... ;) e ogni volta li sento poi faccio dei sogni che lasciano un bel segno e quando mi capita poi di far un consulto.. mi vengono poco più chiari... però... riuscire a capire cosa sia comunicarci mi piacerebbe,ma per farlo probabilmente uno deve essere consapevole dove si sta inoltrare per questo ancora non conoscendo niente di certo neanche mi sforzo... e cerco solo di non mostrare troppa paura,una volta una cara persona mi ha detto che ci sono anime,ombre che si nutrono di paure diventando più forti,e io allora cerco di lasciarle a digiuno... ;) ma mi ha riferito comunque che dove ci sta una ombrosa c'è una che equilibra.. come in tutte le cose in questo mondo...qualunque cosa sia voglio solo imparare a gestirla al meglio... ma col tempo ascoltandomi,osservandomi.. spero di riuscire o resterò per sempre con sto dubbio... ma un giorno comunque capirò... grazie Cool
Ciao la gattina...penso che certi fenomeni si presentino solo verso una categoria di persone,se sbaglio qualcuno che ne sa più di me mi corregga,ovvero verso quelle persone che nella vita quotidiana,e vuoi anche per carattere e personalità,siano piuttosto sensibili...mi spiego....coloro i quali hanno una accentuata,spiccata comunicazione conscia o inconscia,con il mondo spirituale,quello invisibile,quello che ci mette in ansia perchè a noi sconosciuto.Si presentano a noi particolari condizioni,anche negative se vogliamo,perchè in alcuni casi ci spaventiamo,per i quali entriamo in comunicazione con un'altra dimensione,sconosciuta,sconvolgendo il nostro sistema cerebrale e anche psicologico.Non capiamo perchè siamo "ignoranti",non nel senso offensivo,ma per il semplice motivo che ignoriamo,non conosciamo.Rendo l'idea?E' un altro mondo che ci viene incontro,a dirci cosa non è dato sapere,ma di certo ci sono anche "facoltà" particolari(conscie o meno)che ci portano in uno strato superiore che ci spaventa.Veniamo a conoscenza di un mondo superiore(migliore?),lo tocchiamo...ma non con mano....ma con la nostra sensibilità,con l'anima,con la testa,con il cuore che batte forte nel petto.E' quella sensibilità che nolente o volente,apre le porte verso quello spazio infinito e profondo che ci accompagna verso la conoscenza,attraverso i sogni e sensazioni(credo assolutamente vere),verso quella parte di noi,anche quella,che non conosciamo e non comprendiamo.Noi siamo energia nell'energia,e attira valtra energia....e non sempre è positiva,ma questo dipende,a mio parere,anche dal tipo di vita che si conduce,dal nostro atteggiamento sia verso noi stessi,che nei confronti degli altri.Se facciamo del bene o del male...insomma...dipende da mille fattori...ma parte secondo me da un certo stile di vita.Cosa succede allora?L'essere umano da sempre è alla ricerca del significato della vita,e della sua presenza sulla terra,cerca risposte in se stesso,nella natura,nei suoi simili,nel cielo e nelle sue stelle,vedi gli egizi e il popolo Maya,entrando per quanto sia possibile,in un'altra dimensione che non sia quella terrena.Fin dai tempi antichi l'essere umano(non dico uomo perchè non sarei evoluto e troppo maschilista)ha cercato,e cerca ancora,di trovare quella linea di confine tra umano e spiritualità,dove esiste,sempre secondo il mio parere,l'energia pura della vita,la nostra vera essenza,che qui non si manifesta,ma solo in determinate condizioni fisiche e psicologiche,e viaggiare in quella dimensione larga e infinita che non è altro il mistero della vita e di tutte quelle cose e situazioni,sempre a livello spirituale,che viviamo nel mondo terreno.I tuoi sogni e le presenze che avverti partono sicuramente da una forte ed accentuata sensibilità personale,e non di meno anche dai tuoi pensieri rivolti a questo tipo di conoscenza che vorresti colmare con delle risposte chiare,quindi alimentando questa sete di conoscenza,non fai altro che avvicinarti a quel mondo così scuro(perchè nessuno di noi lo conosce)e profondo,entrando in comunicazione con lo spirito,il tuo,e con quell'energia che si manifesta sia a livello conscio,nel dormiveglia e nell'onirico.I sogni sono un chiaro messaggio della vita quotidiana,che se interpretati nella maniera corretta,ci portano alla scoperta di eventi e di situazioni che da soli non riusciremmo a comprendere,ma anche alla conoscenza più approfondita del nostro essere.Parlano di noi,sono messaggi in codice che non siamo in grado di decifrare...è un altro mondo...è lui che si presenta a noi per farsi conoscere.


-------------
PHIL


Postato da: Malù64
Postato in data: 03 Giu 2008 alle 19:29
Ciao gattina,
ho letto solo ora il tuo post, provo a darti una spiegazione: quello che descrivi è un fenomeno del tutto naturale che facciamo tutti più o meno consapevolmente ed ha un nome preciso: Viaggio fuori dal corpo.
 
Normalmente avvengono di notte quando dormiamo, Ma possono avvenire anche durante il giorno spesso se si fa la siesta. 
 
Durante questi episodi si fanno i cosiddetti "sogni consapevoli" e si possono fare incontri con entità di un altra dimensione proprio perchè si è in un'altra dimensione. Non si dorme ma si è semplicemente in un altra dimensione con il nostro corpo che non è quello fisico.
 
Esistono libri sull'argomento e la possibilità di imparare a entrare in quella dimensione volontariamente (io ho partecipato ad un corso che insegna a gestire il tutto)
 comunque non c'è d'aver paura... anzi!! Spesso in quella dimensione si risolvono paure che in condizione normale, non riesci a risolvere... poi quando ritorni in te ti accorgi che la paura che avevi è sparita.
 
Spero di esserti stata utile se vuoi info scrivimi in privato cercherò di spiegarti meglio.
 
A presto


-------------
Malù64



Stampa la pagina | Close Window