La Posta di ISA   Agora   Forum   Oroscopo   Mantica

 

PER AVERE IL TUO CONSULTO TELEFONICO IMMEDIATO CON UNA CARTOMANTE DEL CENTRO ISA

TELEFONA AI SEGUENTI NUMERI:

dalla Svizzera

0039.342.90.56.486

2 Fr./min

da tutti i telefoni ITALIA

342.90.56.486

CLICCA QUI PER I COSTI
 

SERVIZI

la Posta di Isa

il Libro dell'Agor�

Forum

Consulti Economici

Consulti Postepay

Consulti per l'estero

I nostri cartomanti

Costi numerazioni

 

CURIOSITA'

Significato dei nomi

Significato dei sogni

Racconti

Miti e Leggende

Misteri

Personaggi

 

STILE DI VITA

Aromaterapia

Oli essenziali

Candele

Incensi

Cromoterapia

Feng Shui

Taoismo

I Chakra

 

ALTRO...

Links

Sfondi

 


 

 

 

 

GIOVANNA D'ARCO

 

     
 

HOME PERSONAGGI

 

 

Giovanna D'Arco nacque a Domrémy, Lorena, nel 1412, da una famiglia di poveri contadini e già da circa cinquant'anni, la Francia era in subbuglio.

 All'età di tredici anni, Giovanna dichiarò di sentire delle voci che le riferivano di andare a salvare il delfino, Carlo, figlio di Carlo VI, e che l'avrebbero consigliata e guidata su cosa fare. Nel 1429, forte della sua fede, convinta di essere stata scelta da Dio per salvare la Francia piegata dalla massacrante guerra dei Cento anni, si presentò al cospetto di Carlo VII e chiese al re di poter cavalcare, senza nessun comando, alla testa dell'esercito che andava a soccorrere Orléans dall'assedio degli inglesi, e riportare la città di Parigi all'obbedienza del re. Giovanna riuscì a convingere il Delfino.

Tra maggio e luglio, Giovanna e il suo esercito incalzarono gli inglesi, che avevano interpretato la fanciulla come una strega contro di loro mandata dall'inferno. Ruppero l'assedio di Orléans, liberarono la città e sconfissero i nemici. Il 7 luglio del 1429, Carlo VII fu consacrato re.

Il re volle condurre da solo la propria politica e stipula, all'insaputa di Giovanna, un accordo con il duca di Borgogna. Per oltre due settimane le truppe francesi sono condannate all'ozio, mentre agli inglesi giungono i rinforzi. Alcuni mesi dopo, l'8 settembre, Giovanna venne ferita alle porte di Parigi, il re ordina di sciogliere l'armata, obbligando Giovanna a operazioni militari di scarsa importanza. Iniziano le sconfitte e, il 23 maggio 1430 a Margny, Giovanna venne presa prigioniera.

Gli inglesi la trasferirono a Rouen dove la fecero giudicare da un tribunale ecclesiastico sotto l'accusa di stregoneria. Dopo un anno di prigionia e oltre quattro mesi di processo, trascorsi senza il minimo intervento di re Carlo, Giovanna venne condannata come eretica. Il 30 maggio 1431, fu bruciata viva nella piazza del mercato di Rouen.

"Siamo tutti perduti-gridarono i carnefici- abbiamo bruciato una santa".

Nel 1920, la Chiesa riconobbe solennemente la santità di Giovanna D'Arco e la nominò patrona di Francia.

 

 

     
 

 

 

 

 

     

 


Consulti Prepagati tramite

Carta di Credito

offerti dal

CENTRO ISA:



//-->

Guida ai abbigliamento low cost.


SPONSOR ESTERNI:

Iniziative appoggiate dal

Centro Isa:





PER AVERE IL TUO CONSULTO TELEFONICO IMMEDIATO CON UNA CARTOMANTE DEL CENTRO ISA

TELEFONA AI SEGUENTI NUMERI:

dalla Svizzera

0039.342.90.56.486

2 Fr./min

da tutti i telefoni ITALIA

342.90.56.486

CLICCA QUI PER I COSTI

Servizio di cartomanzia telefonica a valore aggiunto offerto dalle cartomanti del Centro ISA - Seveso (MI)

P.I. 03988470963

Servizio di cartomanzia dal vivo vietato ai minori di 18 anni - Tariffe della telefonata a norma di legge